Aosta, giovedì 22 c’è ‘Natale in Jazz’

Visite: 226
0 0
Condividi con
Tempo di lettura:1 Minuti, 5 Secondi

Chi frequenta, o ha frequentato in passato, la biblioteca di viale Europa “Ida Desandré”
ricorderà sicuramente che Beppe Barbera, oggi affermato pianista jazz, vi è stato bibliotecario
fino al 1994, riuscendo a coniugare lavoro e passione per la musica. Le rassegne di concerti
che ha curato hanno portato a suonare sul piccolo palco della sala polivalente jazzisti di fama
internazionale.
Quest’anno Beppe ha accettato volentieri l’invito delle bibliotecarie e
dell’Amministrazione comunale a tenere un concerto natalizio, coinvolgendo anche i
musicisti con cui, di recente, ha tenuto un concerto al Forte di Bard, il contrabbassista Luca
Moccia e il chitarrista Marco Lavit.
L’appuntamento è in programma giovedì 22 dicembre alle ore 21 nella sala polivalente
della biblioteca.
Il Barbera – Lavit – Moccia Jazz Trio, di recente formazione, propone un repertorio di
brani che predilige una stagione particolarmente significativa della tradizione jazzistica. I
punti di riferimento sono artisti come Louis Armstrong, Django Reinhardt, Stephane
Grappelli e Duke Ellington. Non mancano i riferimenti allo swing italiano e a temi
memorabili rimasti nella memoria collettiva come “Mille lire al mese” e “Amapola”.
L’intento dell’ensemble è di proporre arrangiamenti più moderni che comunque non
tradiscano lo spirito originale delle composizioni.
Visto l’approssimarsi delle festività, verranno eseguite anche alcune rivisitazioni di celebri
melodie natalizie.
L’evento è gratuito. L’ingresso sarà consentito fino ad esaurimento posti. Non è prevista la
prenotazione.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articolo dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours