Approvato il collegamento della Pedemontana Piemontese. Garantirà il collegamento Biella/A26

Visite: 347
0 0
Condividi con
Tempo di lettura:57 Secondi

Questa mattina a Palazzo Chigi a Roma, tra i punti dell’ordine del giorno della seduta Cipess, il Comitato interministeriale per la programmazione e lo sviluppo sostenibile, presente anche il nuovo collegamento tra l’A4 (Torino -Milano) e l’A26 (Genova Voltri-Gravellona Toce).

«E’ un ulteriore passo verso la realizzazione di un’opera che il nostro territorio attente da tempo – confermano il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore ai Trasporti e Infrastrutture Marco Gabusi  Il Ministro Salvini aveva già annunciato a dicembre la propria disponibilità a finanziare l’infrastruttura e con la convocazione di questa mattina dimostriamo la determinazione di metterla a cantiere entro il 2024»

Sono previsti circa 385 milioni di euro per la realizzazione del primo lotto dell’opera che, una volta realizzata, garantirà il collegamento diretto di Biella con l’autostrada A26 Genova – Gravellona, in prossimità dell’abitato di Ghemme: «La Pedemontana Piemontese può finalmente diventare realtà – proseguono Cirio e Gabusi – chiederemo ora ad Anas di procedere speditamente verso l’individuazione, tramite bando di gara, del soggetto che realizzerà i lavori per poter aprire al più presto uno dei cantieri più attesi in Piemonte».

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articolo dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours