Biella, l’antico Egitto in mostra al Museo del Territorio Biellese

Visite: 429
0 0
Condividi con
Tempo di lettura:1 Minuti, 20 Secondi

Oggi pomeriggio è stata inaugurata la nuova mostra “Da Taaset a Tutankhamon: l’eternità egizia
tra reale e virtuale” ideata per valorizzare la sala egizia del Museo del Territorio Biellese, in
occasione del centenario della scoperta della tomba di Tutankhamon.
Fra realtà virtuale e reperti autentici, si compirà un viaggio verso l’eternità, che culminerà con
l’esperienza unica in Italia di essere a contatto con la ricostruzione della celeberrima maschera di
Tutankhamon, permettendo un tour virtuale della tomba del faraone, in compagnia del suo
scopritore: l’inglese Howard Carter. Un’esperienza possibile grazie ai visori “Oculus” e al video
realizzato da Next Exhibition.
Ma prima di indossare il visore, il visitatore potrà apprezzare con i suoi occhi la nostra Taaset, la
mummia di età tolemaica conservata al Museo del Territorio Biellese con il sarcofago e il corredo
funerario. E ancora, le fotografie scattate dal grande egittologo biellese Ernesto Schiaparelli
durante le sue missioni di ricerca che lo hanno portato a fare scoperte di grande importanza.
Due figure molto differenti a confronto: Howard Carter ed Ernesto Schiaparelli sono stati tra i
grandi protagonisti della ricerca archeologica di inizio Novecento in Egitto. Il visitatore sarà
immerso in un percorso espositivo e narrativo che sfrutta le innovazioni tecnologiche, accostando
scienza e dati archeologici, per affrontare un tema – quello dell’eternità – che è stato fulcro della
religione e della ritualità funeraria egizia per millenni. Una fonte inesauribile di curiosità per il
pubblico di oggi, che continua a essere affascinato da questa straordinaria civiltà.

Orari

Giovedì: 10-14 | venerdì: 14-18 | sabato, domenica e festivi: 10-18

Biglietti

Ingresso: € 9,00 (intero non residenti)
€ 7,00 (ridotto non residenti)
€ 5,00 (residenti a Biella)

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articolo dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours