Chivasso, divieto di lancio e di esplosione di botti e petardi la notte di Capodanno

Tempo di lettura:36 Secondi

In considerazione dell’approssimarsi della notte di Capodanno, si ricorda il divieto di lancio ed esplosione di botti e petardi e di accensione di fuochi pirotecnici, onde evitare rischi per la sicurezza di persone e animali, oltre che danni a monumenti, edifici e cose, come disposto dal regolamento di polizia urbana all’art. 7 comma 1 lett. g): “salvo che il fatto non costituisca reato, in luogo pubblico o da luogo privato è vietato il lancio di sassi, sostanze, liquidi o qualsiasi oggetto che possa mettere in pericolo, recare disturbo, bagnare o imbrattare persone, animali, cose, edifici o aree ad uso pubblico”.

Le violazioni saranno punite con una sanzione amministrativa da € 25,00 a € 150,00.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Apri WhatsApp
1
Chat con Canavesanoedintorni
Benvenuto. Inizia la chat con Canavesanoedintorni