Chivasso, la giunta integra il fondo utenze domestiche con fondi comunali

Visite: 279
0 0
Condividi con
Tempo di lettura:34 Secondi

Seicentotredici famiglie chivassesi, che hanno richiesto il contributo per le utenze di luce e gas, sono state ammesse a beneficiarne.

La prima tranche erogata non bastava però a coprire il fabbisogno le somme stanziate dal
Governo Nazionale con le Misure finanziarie urgenti connesse all’emergenza epidemiologica da
COVID-19 e con il riparto del fondo finalizzato all’adozione da parte dei Comuni di misure urgenti
di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie.

Circa 40 richiedenti rischiavano di essere tagliati fuori dagli aiuti economici se la Giunta Castello non avesse deliberato un’integrazione di circa 20 mila euro, reperiti dalle casse comunali. I contributi sono stati erogati con l’emissione di assegni di traenza o bonifici bancari.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articolo dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours