Rivarolo in festa tre giorni per il patrono San Michele Arcangelo dal 23 al 25 settembre

Tempo di lettura:2 Minuti, 39 Secondi

C’è un programma ricco di appuntamenti tra il 23 e il 25 settembre 2022 a Rivarolo Canavese per la festa patronale di San Michele Arcangelo.

Venerdì 23 settembre al Castello Malgrà una serata dedicata al 40° anniversario dell’acquisto del maniero da parte del Comune di Rivarolo. Alle 21,00 dopo i saluti del Sindaco Alberto Rostagno e dell’Assessore alla Cultura Costanza Conta Canova, Riccardo Poletto e Riccardo Cerrano proporranno alcuni “frammenti di memoria” dalla prima apertura al pubblico il 26 settembre 1982 sino alle iniziative culturali del decennio successivo che hanno progressivamente delineato la nuova vita del Castello e del parco come patrimonio pubblico. Un percorso di tutela e valorizzazione che dal 1993 continua con l’Associazione Amici del Castello Malgrà, per la quale interverrà la presidente Silvia Vacca. La serata proseguirà dalle 21,30 con il concerto del fisarmonicista Andrea Costamagna.

Sabato 24 settembre dalle 15 alle 19 il Malgrà tornerà ad essere Castello dei Lettori per la 17° edizione del bookcrossing, giornata di scambio libri per grandi e piccoli lettori. Durante il pomeriggio i bambini potranno cimentarsi con alcuni laboratori di manualità creativa e con alcuni giochi d’ingegno.

Alle 18,30 a Villa Vallero (Corso Indipendenza 68) sarà inaugurata la mostra Tuc’un, realizzata dal collettivo artistico “La Masca”. Ispirata alla storia del tuchinaggio, la rivolta antifeudale che interessò il Canavese a metà XIV secolo, la mostra sarà visitabile nei giorni 25 settembre, sabato 1 e domenica 2 ottobre, sabato 8 e domenica 8 ottobre con orario 10-12.30 e 14-19.

La giornata di sabato si concluderà alle 21 presso la chiesa di San Michele Arcangelo con il concerto “Et in terra pax”: Coro Città di Rivarolo, con il Coro Haendel di Trofarello e l’Orchestra Felice De Giardini di Genova, diretti da M° Maria Grazia Laino, con Francesca Lanza, soprano e Sabrina Pecchenino, mezzo soprano, proporranno il Gloria in D major RV589 di Antonio Vivaldi. L’appuntamento rientra nel 50° anniversario del Coro rivarolese.

Domenica 25 settembre alle ore 10,00 dopo la S. Messa in San Michele si svolgerà la processione nelle vie del centro storico con la partecipazione della Filarmonica Rivarolese.

In Piazza Chioratti sarà presente la Caritas cittadina.

Dalle ore 10 il parco “Dante Meaglia” del Castello Malgrà ospiterà la quinta esposizione cinofila amatoriale organizzata dall’allevamento “La Quercia Bianca” – info al sito https://www.allevamentopastoremaremmanoabruzzese.com. Sarà possibile pranzare presso le scuderie del Castello grazie alla Pro Loco (info 0124424260).

Dalle 15 alle 19 al Castello Malgrà sarà visitabile la mostra “Essere natura”, progetto di arte contemporanea di Giovanna Giachetti: durante il pomeriggio l’artista lavorerà ad alcune opere presentando al pubblico la sua ricerca creativa attraverso materiali poveri.

Alle 16 il cortile del Malgrà accoglierà il concerto della Filarmonica di Salussola, Biella, ospite della Filarmonica Rivarolese.

Tutte le iniziative sono ad ingresso libero ed organizzate dall’Amministrazione comunale, Assessorati allo Sport e alla Cultura e dalla Biblioteca Comunale “Domenico Besso Marcheis” in collaborazione con l’Associazione Amici del Castello Malgrà, Coro Città di Rivarolo, Società Filarmonica Rivarolese, Pro Loco Rivarolo Canavese, Caritas Rivarolo Canavese, il collettivo “La Masca” e l’allevamento “La Quercia Bianca”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento