Torino-Caselle, cinese in monopattino fermata e sanzionata dalla Polizia Stradale

Tempo di lettura:50 Secondi

Verso le ore 08:45 di domenica mattina 19 marzo 2023 la centrale Operativa COPS del
Compartimento Polizia Stradale di Torino disponeva l’intervento di una pattuglia lungo lo
svincolo “2 -Borgaro” del raccordo autostradale RA/10, in quanto era stata segnalata la
presenza di una donna che stava percorrendo la carreggiata in direzione Caselle a bordo di
un monopattino elettrico.
Gli agenti intercettavano il veicolo all’altezza del km. 4+200 e, dopo averlo fermato,
provvedevano ad accompagnare la conducente, una cittadina di nazionalità cinese di 40 anni
di età, presso l’area di servizio “Stura Nord” della Tangenziale TORINO NORD, dove
venivano espletati gli accertamenti di rito in totale sicurezza.
Sul posto, al termine del controllo, sopraggiungeva il coniuge che con l’autovettura
provvedeva ad accompagnare la signora fuori dalla sede autostradale.
A carico della conducente del monopattino era redatto verbale di contestazione per la
violazione amministrativa prevista dall’art. 1 comma 75 della L. 160/2019 (sanzione da € 50
a € 250), per aver circolato con il veicolo lungo una carreggiata autostradale.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Apri WhatsApp
1
Chat con Canavesanoedintorni
Benvenuto. Inizia la chat con Canavesanoedintorni