Vercelli, ‘All Star Game 2024’ al Silvio Piola con il Rotaract Sant’Andrea

Visite: 205
0 0
Condividi con
Tempo di lettura:2 Minuti, 11 Secondi

di Ilaria Rey

Sabato 8 Giugno, giornata memorabile per il Rotaract Club Sant’Andrea che ha ospitato, nella prestigiosa cornice dello stadio “Silvio Piola” di Vercelli, la competizione calcistica “All star Game 2024” nella quale si sono sfidate due zone del Distretto Rotaract 2031, il Torinese e il Nord-Ovest. Il torneo, giunto alla sua terza edizione, ha voluto coniugare lo sport e il divertimento con il nobile fine di raccogliere fondi per il progetto APIN del Distretto Rotaract 2031, destinati all’acquisto di strumentazioni medico-diagnostiche per il laboratorio di ricerca contro il tumore al pancreas dell’Ospedale Molinette di Torino. La giornata, oltre allo spettacolo offerto dai giocatori in campo, ha consentito agli ospiti di visitare il museo dedicato alla squadra cittadina, la Pro Vercelli, e al suo storico attaccante Silvio Piola, ricordando ai presenti quanto il calcio, come ogni sport, debba perseguire il fine di divertire e promuovere la sana competizione, in quest’occasione finalizzata anche al miglioramento della ricerca scientifica per combattere una delle patologie oncologiche più aggressive.

“È stata una giornata all’insegna del divertimento e della fratellanza, tutti uniti per un unico scopo, raccogliere fondi per la ricerca del tumore al Pancreas, in un contesto d’eccezione , come lo stadio Silvio Piola di Vercelli. Abbiamo potuto inoltre raccontare una parte della storia, in questo caso sportiva, della città, ai ragazzi provenienti da tutta Italia, con una visita guidata dello stadio. La giornata si è conclusa con un grande risultato, siamo riusciti a raccogliere circa 5000€. Ancora una volta abbiamo dimostrato che uniti, lasciando da parte personalismi si può arrivare lontano e fare la differenza! Ringrazio tutti i partecipanti e i numerosi sponsor che hanno creduto in noi!”, queste le parole del presidente del Rotaract Club Sant’Andrea, Umberto Cappa, entusiasta dei risultati ottenuti, a cui fanno seguito i commenti di Pierfrancesco Bianca, Rappresentante Distrettuale del Distretto 2031: “Devo innanzitutto ringraziare il club per aver organizzato l’evento e per averci dato l’occasione di giocare in uno stadio come il Piola, ricco di storia e con una tradizione calcistica di enorme valore.

Sabato é stata quella partita che mi rende orgoglioso di rappresentare il Rotaract perché abbiamo vinto tutti. Infatti la partita è stata un’occasione per raccogliere fondi per la lotta contro il tumore al pancreas e per acquistare i macchinari utili alla ricerca. In fine, grazie alla forte presenza sul territorio, abbiamo ricordato l’importanza del donare il sangue, atto fondamentale di cui c’è sempre più bisogno.

Quindi faccio un ringraziamento con tutto il cuore al club e tutti coloro che si sono messi in campo per sostenere la nobile causa del Rotaract”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articolo dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours