Biella, 8 giorni di tennistavolo di alto livello e l’incontro delle nazionali Italia-Repubblica Ceca

Visite: 242
0 0
Condividi con
Tempo di lettura:1 Minuti, 38 Secondi

Dopo l’edizione di successo dei Campionati Italiani Assoluti, che si è svolta a marzo 2022, il grande tennistavolo tornerà al PalaPajetta di Biella, per sei giorni di spettacolo, garantiti da martedì 6 a domenica 11 dicembre da manifestazioni nazionali e internazionali. L’ingresso sarà libero.
Questa mattina in piazza Castello a Torino si sono alzati i veli sulle tante manifestazioni di scena al PalaPajetta. Ad aprire le danze sarà la Nazionale maschile, guidata da Lorenzo Nannoni, che martedì 6 affronterà la Repubblica Ceca in un match di qualificazione ai Campionati Europei del 2023.
Mercoledì 7 e giovedì 8 la programmazione continuerà con l’International Transalpin Trophy – Mediterranean Cup, rivolto ad atlete e atleti Under 12, con al via delegazioni italiane e straniere.
Da venerdì 9 a domenica 11 le donne saranno protagoniste delle Giornate Rosa – 1° Memorial Elvira Gattulli, dalla quinta categoria all’assoluto mentre sabato 10 e domenica 11 entreranno in campo gli uomini, con il 1° torneo nazionale di terza categoria e assoluto. Il Grand Prix regionale di domenica 4 fungerà da test event, coinvolgendo tantissimi ragazzi.
Come già in occasione degli Assoluti, i tecnici federali saranno a disposizione dei ragazzi delle scuole del territorio, per insegnare loro i primi rudimenti del tennistavolo.
“Siamo felici – spiega il presidente della FITeT Renato Di Napoli – di tornare a Biella, in un impianto che si è rivelato ideale per le nostre manifestazioni. Prosegue, dunque, la collaborazione con il Comune di Biella e con la Regione Piemonte, ai quali ci lega una spiccata comunione d’intenti, nell’interesse del nostro sport. Il Piemonte è una Regione con una tradizione pongistica di alto livello e quindi in grado di apprezzare i punti di forza della nostra disciplina. Al PalaPajetta proporremo insomma una vetrina complessiva del movimento, che culminerà nelle gare riservate ai migliori italiani e stranieri che disputano i nostri campionati. Mi auguro di avere sugli spalti un pubblico numeroso e sono certo che si divertirà a seguire le gesta dei nostri ragazzi”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articolo dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours