Biella, il 4 e 5 marzo il Festival Nuvolosa

Visite: 276
0 0
Condividi con
Tempo di lettura:1 Minuti, 21 Secondi

Il 22 gennaio si sono chiuse le iscrizioni al Premio Nuvolosa, il concorso riservato ai giovani tra i 16
e i 35 anni organizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Biella con la
collaborazione dell’associazione Creativecomics e il sostegno finanziario della Fondazione Cassa di
Risparmio di Biella, direzione artistica di Daniele Statella. Oggi i nomi dei 10 finalisti su 159
partecipanti da tutta Italia.
Quest’anno una novità importante per celebrare la quinta edizione: il lancio del fumetto “Biella tra le
nuvole”, nato da un’idea dell’Assessore Gabriella Bessone, di Fabrizio Lava dell’Associazione
StileLibero, del direttore artistico di “Nuvolosa” Daniele Statella.
Il tema di quest’anno infatti era legato al territorio ‘Gli occhi sulla mia città: com’è e come la
vorrei’. I partner del progetto di quest’anno sono: UPBEduca / Palazzo Ferrero-Miscele Culturali,
Liceo Artistico G. e Q. Sella, Centro commerciale I Giardini di Biella, che da anni collaborano,
Nuvolosa gode quest’anno del supporto di numerosi nuovi partner e sponsor: Sella, Lauretana, Club
Soroptimist Biella, Provincia di Biella, Fondazione Sella, Associazione Stile Libero, ITS TAM, I Faggi
Biella. Proprio grazie a tutti loro, quest’anno il progetto ha potuto arricchirsi con la realizzazione del
volume “Biella tra le nuvole”, un modo inedito e originale per conoscere la nostra città.
Un ringraziamento speciale all’ Inner Wheel Club di Biella-Piazzo per allestimento floreale di
Palazzo Ferrero in occasione del Festival.
Il Festival è in programma per il 4 e 5 marzo 2023 e prevede l’annuncio dei vincitori con la relativa
premiazione, esposizioni, presenza di numerosi autori noti, incontri, laboratori, performance e visita
guidata al rione Piazzo. Super ospite del 5 marzo: Giuseppe Palumbo, disegnatore di Diabolik.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articolo dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours