Biella, intenso fine settimana per Lega Giovani

Tempo di lettura:2 Minuti, 14 Secondi

Al Lago di Viverone, i giovani della Lega hanno organizzato un banchetto per la raccolta di firme contro lo stop alla vendita di veicoli a diesel e benzina entro il 2035, un’iniziativa che ha riscosso grande interesse tra i passanti e che ha permesso di raccogliere numerose adesioni.

Inoltre, i ragazzi hanno approfittato dell’occasione per promuovere il tesseramento 2023 al partito, mettendo in evidenza i valori e le idee che animano la Lega.

Ma non è stato l’unico impegno dei giovani della Lega: Stefano Bordoni e Alessandro Grazio hanno partecipato al primo dei tre appuntamenti dell’ottava edizione della scuola di formazione politica della Lega, tenutasi a Milano.

“Fin da subito abbiamo constatato la loro professionalità. Tanti sono stati gli ospiti importanti passati ad insegnaci come funziona l’amministrazione, in modo particolare gli aspetti economici e finanziari che regolano il mondo politico. Un ambiente formativo finalizzato ad aiutare i partecipanti ad acquisire strumenti utili per poter partecipare attivamente alla vita politica”, hanno dichiarato i due giovani leghisti, sottolineando quanto sia un impegno importante quello della formazione politica, che rappresenta un passo fondamentale per poter acquisire strumenti utili per partecipare attivamente alla vita politica del nostro Paese.

“Anche senza avere una carica politica – aggiungono i ragazzi – tutti i giorni attuiamo inconsapevolmente la politica con le nostre azioni, semplicemente anche solo andando a fare la spesa al supermercato”, hanno sottolineato Bordoni e Grazio.

Infine, Davide Superbo ha partecipato al raduno ANCI a Treviso, con centinaia di altri giovani amministratori locali. ” Venerdì 24 e sabato 25 marzo 2023 si è svolta la XII Assemblea dell’ANCI Giovani a Treviso presso l’auditorium della Fondazione Cassamarca. È stata un’occasione in cui i giovani Sindaci, Assessori e Consiglieri di ogni parte d’Italia si sono confrontati sulle tematiche relative al ruolo che hanno oggi i giovani all’interno del mondo della politica, proponendo soluzioni per far sì che gli stessi giovani possano riavvicinarsi al mondo della politica, portando le loro idee hic et nunc, perché noi giovani SiAmo l’Italia, come riportava il motto che ha caratterizzato questa XII Assemblea.

Sul palco si sono susseguiti anche molti Ministri, fra cui il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli  e soprattutto il Vice Premier Matteo Salvini, con il cui intervento si è chiusa questa due giorni, a segnale di come questo Governo ritenga fondamentale la formazione politica rivolta ai giovani amministratori del presente. ”, ha dichiarato.Alessio Pasqualini, coordinatore della Lega Giovani Biella, ha espresso grande soddisfazione per la partecipazione dei giovani del gruppo alla vita politica: “Siamo orgogliosi del nostro impegno e della passione che ci anima. Continueremo a lavorare con dedizione per portare avanti convintamente e con moderazione i nostri valori”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Apri WhatsApp
1
Chat con Canavesanoedintorni
Benvenuto. Inizia la chat con Canavesanoedintorni