Calcio Camminato, la Biellese campione d’Italia al secondo Torneo ‘Città di Casale Monferrato’

Tempo di lettura:3 Minuti, 1 Secondi

Il Walking Football, nuovo sport nato in Inghilterra nel 2011 e studiato per essere praticato
da persone di oltre 50 anni nel settore maschile e oltre 40 anni in quello femminile, si
appresta a vivere un evento particolare al campo “E.Bianchi” di Casale Monferrato.
L’idea di un Torneo per Club, partita dai componenti della Associazione Sportiva Walking
Football Casale 2021 , vedrà coinvolte 6 squadre, dopo le 4 della passata edizione:
quest’anno tutte piemontesi ma di assoluto livello in ambito nazionale.
L’Assessorato allo Sport del Comune di Casale Monferrato ha accettato con entusiasmo
fin da subito la proposta di supportare una manifestazione di questo livello nella propria
città, e sarà parte determinante nell’organizzazione: «Sabato e Domenica prossima –
hanno sottolineato il sindaco Federico Riboldi e l’assessore Luca Novelli , avremo il
piacere di ospitare nuovamente il torneo di Walking Footlball, una manifestazione nata nel
2021 che ora si ripete con questa nuova edizione. Casale, lo abbiamo dimostrato negli
anni, ha sempre accolto con entusiasmo gli appuntamenti sportivi, mettendo a
disposizione la professionalità, le competenze e gli impianti della nostra città. Una città che
sostiene lo sport in tutte le sue declinazioni: da quelli storici e affermati a quelli emergenti,
da quelli riservati ai giovani a quelli rivolti alla categoria “senior”.».
Attraverso i contatti che il gruppo di gioco casalese ha creato a livello nazionale e
internazionale ben prima della propria registrazione ufficiale avvenuta nello scorso anno,
verrà organizzato presso il campo sportivo E,Bianchi, il 2° Torneo citta’ di Casale e del
Monferrato di Walking Football per Clubs over 50.
I componenti della società della Capitale del Monferrato hanno iniziato un’attività regolare
del Walking Football già dal 2017, coinvolgendo ex calciatori delle vecchie glorie
nerostellate e diventando una delle più competitive squadre in Piemonte, Regione che è
formalmente la culla del nuovo sport nel nostro Paese, esprimendo attualmente il maggior
numero di squadre che partecipano alle competizioni della Confederazione Italiana
Walking Football. Un citazione particolare e di soddisfazione per la realtà Monferrina in
questo gioco, va a Massimo Linarello, Casalese DOC, che ricopre la carica di
Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Over 50 della C.I.W.F.
Il WF Casale 21,vinse la scorsa edizione sconfiggendo nell’ultima partita il Barcellona e
recentemente si e’ laureato campione regionale vincendo la finale di Torino contro
l’Alessandria.

Come esempio di quanto la nuova disciplina sia ormai ben radicata, si possono citare
diversi ex calciatori che hanno calcato i campi di serie A in passato e che oggi hanno parte
attiva in questo sport, tra i quali, Domenico Volpati, Domenico Marocchino, Alberto
Marchetti, Franco Ipsaro, Celeste Pin, Sauro Fattori, Paolo Stringara, Leonardo Occhipinti,
Guido Onor, Massimo Meola.
Una nutrita schiera di professionisti che hanno praticato calcio al massimo livello in Italia e
che oggi prediligono il Walking Football come forma di divertimento che va ben oltre l’età
in cui normalmente si pensa a smettere di dare calci ad un pallone, anche per le sue
particolari regole che consentono un approccio più soft al gioco stesso, sia in termini di
velocità sia di fisicità, pur rimanendo uno sport molto tecnico.
Graditi ospiti sull’erba sintetica del Bianchi, le storiche squadre del quadrilatero
piemontese,
la Biellese campione d’Italia in carica e le vecchie glorie del Torino che sara’ a Casale con
Franco Ermini e una nutrita schiera di quella primavera che nel 1978 partecipo’ al torneo
Caligaris.
Sabato sera durante la cena di gala del torneo,verra’ premiata Clara Mondonico,figlia del
compianto Mr. , Presidentessa della omonima Fondazione con il premio Angelo Mello al
merito sportivo e sociale.
Il torneo, che avrà inizio alle ore 15,30 di sabato e terminera’ domenica mattina, è ad
ingresso gratuito, ma sarà possibile lasciare un’offerta all’Associazione Vitas che sarà
presente con un proprio banchetto informativo.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Apri WhatsApp
1
Chat con Canavesanoedintorni
Benvenuto. Inizia la chat con Canavesanoedintorni