La Polizia stradale stronca un traffico di auto rubate tra Torino e Reggio Calabria

Visite: 307
0 0
Condividi con
Tempo di lettura:54 Secondi

La Polizia di Stato ha individuato un traffico di auto rubate tra Torino e Reggio Calabria.
Sulla base delle risultanze investigative svolte dalla Polizia Stradale di Torino e di Catanzaro, il
Giudice per le Indagini Preliminari di Torino, su richiesta del Sostituto Procuratore della
Repubblica, alla luce dei gravi inizi di colpevolezza emersi, ha emesso una misura cautelare in
carcere per 4 persone, fra cui un avvocato del Foro di Locri, che secondo gli elementi raccolti
si sarebbero rese responsabili del reato di riciclaggio di 8 auto oggetto di furto nell’hinterland
Torinese.
Sempre secondo l’ipotesi di accusa, i 4 personaggi avrebbero ricevuto le auto rubate apponendo
su di esse delle targhe appartenenti ad analoghi veicoli a loro intestati o a loro in uso. Proprio
l’avvocato sembrerebbe esser giunto nel capoluogo sabaudo, per prelevare un fuoristrada
Mitsubishi Pajero, rubato alcuni mesi prima a Torino, poi trasportato in Calabria, con un
autoarticolato adibito al trasporto di auto – una bisarca – da cui il nome dell’operazione.
Le misure cautelari sono state eseguite in provincia di Reggio Calabria e i prevenuti sono stati
condotti presso il carcere di Locri (RC).

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Condividi con

Ti potrebbero interessare

Articolo dello stesso autore

+ There are no comments

Add yours