Strambino, al Panathlon gli Insuperabili la squadra più inclusiva d’Italia

Tempo di lettura:1 Minuti, 51 Secondi

Una serata ricca di vere emozioni quella proposta dal PANATHLON IVREA la
sera di giovedì 30 novembre al Bistrot di Crotte di Strambino. Il Chairman
Francesco Rao accoglierà gli “INSUPERABILI”: società sportiva pionieristica
che promuovere il calcio per persone con disabilità. Un vero faro di
inclusività, innovazione e passione sportiva. Fondata a Torino nel 2012, oggi
conta 17 sedi in tutta Italia. La sezione di Ivrea festeggia in questi giorni il suo
settimo anniversario. “INSUPERABILI” accoglie con entusiasmo persone di
ogni età con disabilità motoria, cognitiva, intellettiva, relazionale e
comportamentale. A partire dai 5 anni. La vera missione di “INSUPERABILI”
è abbattere le barriere, trasformando il gioco del Calcio in uno strumento di
inclusione sociale. Il cuore di “INSUPERABILI” batte da sempre all’insegna
dell’innovazione. Attraverso un metodo di lavoro mirato, la Società crea un
ambiente in cui la disabilità non è solo accettata ma celebrata. Il Calcio
diventa così uno strumento di condivisione e crescita, favorendo un cambio
culturale nella percezione della disabilità. “INSUPERABILI” crede nelle
risorse di ogni individuo e nella diversità come fonte di ricchezza. Con 17 sedi
in Italia, 650 atleti/e, 250 coach, 2500 famiglie coinvolte e un caloroso seguito
di 35 mila tifosi, “INSUPERABILI” ha dimostrato che il Calcio può essere una
disciplina sportiva rivolta a tutti. La sua crescita esponenziale testimonia
l’importanza di un approccio inclusivo nello sport. La visione di
“INSUPERABILI” è colmare il gap tra sport e disabilità, promuovendo il gioco
del Calcio come veicolo di aggregazione. La missione è anche quella di
istituire Scuole Calcio qualificate, basate su un metodo di lavoro specifico,
sviluppato attraverso 10 anni di esperienza sul campo. “INSUPERABILI”

annovera 42 calciatori e calciatrici professionisti, con un Capitano come
Giorgio Chiellini, un vero attestato di garanzia e qualità. Questi Testimonial di
eccellenza dimostrano l’impegno di “INSUPERABILI” nel garantire
un’esperienza calcistica di alto livello. La sede di “INSUPERABILI” a Ivrea,
nata sette anni fa, ha raggiunto un traguardo significativo, coinvolgendo
attualmente 54 atlete/i. Un’esperienza che conferma il successo e la
sostenibilità del modello “INSUPERABILI” anche in realtà di dimensioni più
contenute. “INSUPERABILI” continua a lavorare instancabilmente verso un
futuro in cui il Calcio è un diritto per tutti, senza alcuna limitazione di abilità.
La Società non è solo un luogo di allenamento e competizione, ma un
catalizzatore di cambiamento sociale, dimostrando che lo sport può davvero
essere un ponte verso l’inclusività.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Apri WhatsApp
1
Chat con Canavesanoedintorni
Benvenuto. Inizia la chat con Canavesanoedintorni