Verolengo (con Moncalieri) più sicura dalle acque

Tempo di lettura:1 Minuti, 53 Secondi

Verolengo e Moncalieri saranno più sicure e questo grazie ad alcuni interventi mirati che incrementano la protezione dei rispettivi  comprensori comunali dall’invasione delle acque nelle aree urbane,  aumentando al contempo la capacità di adattamento delle zone circostanti in passato già interessate dai fenomeni di piena del Grande Fiume compresi gli eventi alluvionali più impattanti del 1994 e del 2000. Oggi Regione PiemonteComune di Moncalieri e AIPo (Agenzia Interregionale per il Fiume Po) hanno effettuato un sopralluogo di monitoraggio sulle opere ultimate. A Verolengo l’attività di AIPo ha consentito di realizzare una arginatura di 1643 metri a sovralzo, adeguamento e parziale nuova realizzazione del rilievo arginale in parte già esistente e costruito a quota non sufficiente per proteggere l’abitato nel 1864 con materiali eccessivamente sabbiosi. Oggi, il tratto compreso tra la ex colonia elioterapica e strada Est. del Bollone in sponda sinistra del Po è stato ampliato e completamente ricostruito con materiali adeguati. Al sopralluogo hanno preso parte l’Assessore regionale Marco Gabusi, il sindaco di Moncalieri e il vice sindaco di Verolengo, Roberto Giglia, il direttore di AIPo e una dirigente di AIPo e lo staff tecnico della Direzione Territoriale Idrografica Piemonte Occidentale – Ufficio Operativo di Torino. Soddisfatto l’Assessore regionale ai Trasporti, Infrastrutture, Opere Pubbliche, Difesa del Suolo, Protezione Civile Personale e Organizzazione che ha sottolineato che Moncalieri e Verolengo sono un esempio di come mettendo insieme le forze con il supporto tecnico di AIPo si ottengono risultati concreti centrando l’obiettivo della sicurezza della popolazione e delle aree abitate Ha proseguito il direttore di AIPo ricordando che questi interventi di Moncalieri e di Verolengo consentono ad AIPo di mettere a profitto le sue professionalità permettendo alle due comunità interessate di poter essere più sicure dalle acque del Po. Per noi ultimare queste opere idrauliche è motivo di grande soddisfazione collettiva.  

Ha concluso il vice sindaco di Verolengo ringraziando e dichiarando che con questo intervento Verolengo è finalmente al riparo dalle esondazioni del Po. Il Vice Sindaco ha proseguito dicendo che era un intervento molto atteso ce che come Comune di Verolengo sono veramente soddisfatti che sia stato realizzato. Un tratto lungo di argine che per i concittadini è anche luogo ideale ricreativo per passeggiate e biciclettate tra la natura.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Apri WhatsApp
1
Chat con Canavesanoedintorni
Benvenuto. Inizia la chat con Canavesanoedintorni