Chivasso, da sabato Palazzo Einaudi ospita una interessante mostra fotografica

Tempo di lettura:1 Minuti, 6 Secondi

Sabato 4 febbraio, alle ore 11, il noto fotogiornalista torinese Max Ferrero
inaugurerà a Chivasso la rassegna fotografica “Attraverso l’immagine. noi siamo, io sono”,
realizzata dai ragazzi dei centri giovani comunali Gong e l’Isola nel Quartiere, che hanno seguito il
suo corso Fotolab. Il laboratorio si è tenuto lo scorso autunno per un totale di 6 incontri. 
Nella galleria “Demetrio Cosola”, a Palazzo Einaudi, la rassegna promossa dal Comune di
Chivasso rimarrà aperta al pubblico dal mercoledì al sabato, con ingresso gratuito, fino a sabato
18 febbraio. Gli orari del mercoledì vanno dalle ore 10 alle 13 del mattino, e dalle 16 alle 19 del
pomeriggio. Giovedì e venerdì l’apertura sarà solo pomeridiana dalle ore 16 alle 19, mentre di
sabato la mostra si potrà visitare dalle ore 10 alle 13, e dalle 15 alle 19.
I giovani partecipanti hanno tentato di esprimere concetti molto più profondi dei soggetti inquadrati;
girando con una fotocamera hanno descritto come e chi si sentono, sia come individui sia come
gruppo di coetanei. Il pensiero si è combinato alla realtà di tutti i giorni facendo scaturire un istante
di pura creazione. Le cornici delle fotografie sono state create dai ragazzi dei centri giovani in
collaborazione con il Ludobus Valdocco e gli operatori dei centri. Per la realizzazione sono state
recuperate assi di legno da vecchi bancali.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
100 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Apri WhatsApp
1
Chat con Canavesanoedintorni
Benvenuto. Inizia la chat con Canavesanoedintorni