Valtournanche, riapre la via italiana al Cervino in salita ed in discesa

Tempo di lettura:43 Secondi

Con propria ordinanza di mercoledì 3 agosto 2022, il sindaco di Valtournenche, Jean Antonine Maquignaz, aveva deciso l’immediata chiusura della via italiana del Cervino in salita e in discesa.

La decisione era stata assunta poiché vi era un oggettivo pericolo di incolumità degli alpinisti. Infatti le elevate temperature erano state all’origine di distacchi di pietre.

Giovedì 8 settembre 2022, in accordo con la Società Guide del Cervino, il Dipartimento di Protezione civile della Regione autonoma Valle d’Aosta e il Soccorso alpino della Guardia di Finanza, l’ordinanza è stata revocata “con la conseguente riapertura dell’accesso al Cervino lungo la via italiana, dando atto che il grado di pericolosità è analogo a quello antecedente all’evento verificatosi in data 02/08/2022”.

Il sindaco raccomanda tuttavia “di prevedere sempre una puntuale e continua informazione sulle condizioni di rischio dell’itinerario”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Apri WhatsApp
1
Chat con Canavesanoedintorni
Benvenuto. Inizia la chat con Canavesanoedintorni